Terremoto. Notte con una decina di scosse tutte di magnitudo inferiore ai 2.5. Nella Bassa inizia la quarta settimana di emergenza

Domenica 20 maggio alle 4.04 la prima forte scossa che devastò la zona tra Finale e Carpi facendola piombare nell’incubo. Venti giorni dopo l’apprensione continua.L'editoriale di Enrico Grazioli: "Non di questo c'era bisogno" L'emergenza a Reggio - Ferrara - Mantova GUARDA: Le foto dei lettori SOTTOSCRIZIONE: "Coraggio, aiutiamoli!"  INTERATTIVO: Nelle terre colpite dalle scosse

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita