Museo Ferrari, record di visitatori a Maranello in attesa delle supercar

Nuovo record nel 2012 con 250mila visitatori, in primavera verrà inaugurato un nuovo padiglione

Dopo aver stabilito il nuovo record nel 2012 con 250.414 visitatori, il Museo Ferrari di Maranello si appresta ad un anno speciale: in primavera verrà inaugurata la nuova grande ala di oltre 1000 mq che arricchirà l’offerta espositiva, mentre a inizio marzo sarà inaugurata una mostra dal grande significato simbolico. Sarà infatti dedicata alle cosiddette Supercar Ferrari, ma parlerà il linguaggio contemporaneo perchè avrà al centro la presentazione del nuovo modello che prenderà il posto della Enzo, oltre a proporre ai visitatori tutte le Ferrari speciali che lo hanno preceduto. Motivo di particolare interesse sarà l’accurata descrizione di quelli che sono i contenuti tecnologici di questa prima Ferrari ibrida, direttamente ispirata all’esperienza del Kers in Formula Uno. Inoltre i visitatori potranno scoprire qual è l’iter creativo di questo nuovo modello nato interamente a Maranello, nella complessa integrazione tra design e soluzioni aerodinamiche adottate. In attesa dell’apertura della nuova mostra, il Museo offre in febbraio la possibilità di vedere la mostra sulle Grandi Ferrari di Sergio Pininfarina, che ha avuto un successo di pubblico superiore ad ogni previsione. I visitatori del mese di questo ultimo periodo riceveranno gratuitamente, all’acquisto del biglietto, il catalogo dedicato che, tra l’altro, contiene il poster delle 100 Ferrari realizzate dal carrozziere torinese.