Scritte degli ultras gialloblù al Ricci: «Il Sassuolo via da Modena»

Blitz notturno di “Curva Sud” allo stadio dei neroverdi: anche il patron Squinzi nel mirino

Gli ultras di Curva Sud Modena nella nottata hanno ribadito il concetto sulla questione Braglia- Sassuolo. Nottetempo, infatti, sono apparse delle scritte sia presso il sito sassolese della Mapei di Squinzi sia sui muri dello stadio Ricci di Sassuolo, in cui i tifosi del Modena hanno invitato la società di Squinzi e il patron stesso ad abbandonare completamente l'idea di giocare nella prossima stagione al Braglia e di prendere la via del città del Tricolore di Reggio Emilia. Un eloquente “Il Sassuolo via da Modena” e un’altra scritta "Squinzi fuori la grana" a significare che i soldi del plenipotenziario della società neroverde possono essere usati altrove e non a Modena. Insomma ancora una volta, dopo lo "Sfrattiamoli" del derby, Curva Sud ha ribadito il concetto, all'indomani dell'incontro tra il presidente del Sassuolo Rossi e il sindaco di Modena Pighi, per tentare un'ultima trattativa per tenere la serie A al Braglia. Già nella prima mattinata le scritte erano state cancellate perché il muro di cinta dello stadio è stato immediatamente ritinteggiato.