Diecimila visite, un solo medico in servizio

Il dottor Giorgio Guidetti del reparto di Audiovestibologia: «È un’eccellenza, andrebbe potenziata»