Tre famiglie di Verica sono “Giusti delle nazioni”

Pavullo. Gli eredi dei Succi, dei Casolari e dei Romani insigniti dell’onorificenza Salvarono i Neppi, sette ebrei bolognesi, tenuti nascosti per mesi in paese