Con 500 milioni di euro in meno sempre più a rischio i servizi

Se saranno confermati i tagli da Roma sul bilancio regionale l’offerta per i pazienti sarà ridotta Negli ultimi quattro anni persi 1500 posti letto, 250 a Modena. Calate anche le prestazioni