Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ladri nel container agricolo: presi l’oro e il cibo nel frigo

SAN PROSPERO. Non bastavano una situazione familiare complicata e i problemi legati al terremoto, ad aggiungere ulteriori problemi ad un anziano sanprosperese ci hanno pensato i ladri. Il giorno...

SAN PROSPERO. Non bastavano una situazione familiare complicata e i problemi legati al terremoto, ad aggiungere ulteriori problemi ad un anziano sanprosperese ci hanno pensato i ladri. Il giorno della Befana, mentre l’uomo era fuori, i banditi si sono introdotti nel container rurale in cui vive e hanno razziato quel poco che ancora custodiva. L’azione è avvenuta in via Olmo nei pressi di una nota azienda agricola. All’interno del modulo, installato dopo il sisma, la vittima teneva qualche mo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN PROSPERO. Non bastavano una situazione familiare complicata e i problemi legati al terremoto, ad aggiungere ulteriori problemi ad un anziano sanprosperese ci hanno pensato i ladri. Il giorno della Befana, mentre l’uomo era fuori, i banditi si sono introdotti nel container rurale in cui vive e hanno razziato quel poco che ancora custodiva. L’azione è avvenuta in via Olmo nei pressi di una nota azienda agricola. All’interno del modulo, installato dopo il sisma, la vittima teneva qualche monile d’oro, ereditato dai ricordi familiari e qualche derrata alimentare. E i ladri non hanno risparmiato neppure il frigo, quasi completamente svuotato a testimonianza di come ci si trovi di fronte ad un gruppo sciagurato. L’amara scoperta è avvenuta poche ore dopo, quando l’uomo è tornato a casa. Del fatto sono stati avvertiti i carabinieri di San Prospero, che hanno anche fatto una rapida ricognizione per verificare l’eventuale presenza di tracce utili alle indagini.