Davanti a "iper" modenesi finte onlus chiedono soldi ai passanti

Il parcheggio di Grandemilia

Appostati nei parcheggi di alcuni centri commerciali della città, sedicenti volontari si millantavano paladini dei deboli per chiedere ai passanti un contributo economico destinato alle attività delle loro associazioni. E alla fine arrivano  polizia municipale e Finanza