Liberate cinquanta civette

Si è ripetuta l'iniziativa annuale presso il il Centro Il Pettirosso di via Nonantolana: gli uccelli sono tornati a volare con il coinvolgimento del pubblico

MODENA. A decine di civette, circa una cinquantina, è stata data l'opportunità di tornare a volare in libertà dopo essere state salvate e curate dai volontari del Centro fauna selvatica Il 
Pettirosso
di Modena.

Grande successo per la notte delle civette

La liberazione è avvenuta in programma nella sede del Centro in via Nonantolana 
1217, in occasione della "Notte delle civette", un appuntamento che si 
svolge da alcuni anni e in cui il numeroso pubblico diventa 
protagonista: alcuni partecipanti, infatti, vengono coinvolti nell'apertura  delle gabbiette per la liberazione degli uccelli.