Ferragosto a Zocca, si liberano i rapaci

L'iniziativa a cura del Centro Fauna Selvatica "Il Pettirosso" per reimmettere nell'ambiente naturale poiane e gheppi. Parteciperà anche il sindaco Pietro Balugani.  La festa nell'area del Museo del Castagno

ZOCCA. Sabato pomeriggio, proprio a ferragosto, a San Giacomo di Zocca alle 17 il Centro Fauna Selvatica 'Il Pettirosso' di Modena libera diversi rapaci salvati e curati dai volontari.

L'evento, al quale partecipa anche Pietro Balugani, sindaco di Zocca, si svolge nell'ambito della festa nell'area del Museo del Castagno: saranno liberati poiane, gheppi e altri rapaci; per tutta la giornata sono previste animazioni per bambini e l'apertura di stand gastronomici con ciacci, borlenghi, polenta di castagne, crescentine e possibilità di pranzare e cenare con i prodotti tipici della montagna.