Ferragosto animalista a Zocca: liberati poiane e gheppi

La liberazione dei rapaci a Zocca

Nell'ambito della festa del Museo il ferragosto di Zocca, nel Modenese, ha visto la liberazione di alcune decine di uccelli rapaci. Tanti i bambini che hanno assistito all'evento realizzato grazie ai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso.

ZOCCA. Un pubblico numeroso e diverse famiglie con i bambini hanno partecipato, a S.Giacomo di Zocca, il giorno di Ferragosto, alla liberazione di alcune decine di uccelli rapaci, soprattutto poiane e gheppi, salvati nei mesi scorsi dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso.

E nel corso dell'evento, che si è svolto nell'ambito della festa del Museo del castagno, alcuni bambini hanno provato l'emozione di lanciare in volo alcuni uccelli. Il Centro opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica.

Rapaci liberati a Zocca

Per le segnalazioni e richieste di intervento relative ad animali che vengano trovati feriti o in difficoltà sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.