Credete in Dio o in Allah: «Siamo noi i colpevoli di Vignola: era solo uno scherzo»

I quattro aggressori si costituiscono, sono tutti magrebini tra i 22 e i 24 anni «Eravamo ubriachi, è stata una goliardata e la pistola era una scacciacani»