Nonantola, dopo il rogo la “Nosadella” riapre i battenti

Donati 21mila euro dopo la terribile esplosione grazie alla raccolta fondi promossa da Angelo Vigorito. La nuova sede del ristorante è stata trovata in una casa colonica a Bagazzano. Gara di solidarietà per la famiglia di Tommaso Conte

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita