S.Felice, l’accusa: «Morti alla Meta, 4 colpevoli»

In aprile è prevista l’udienza dal gip per il rinvio a giudizio di sindaco, capo ufficio tecnico, titolare e geometra della ditta con l'accusa esplicita di "concorso in omicidio colposo". Per il sindaco e l'ingegnere del Comune contestati anche il "concorso aggravato in falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici e soppressione, distruzione e occultamento di atti veri"

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita