Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Una piccola città viva nel cuore di Modena

La giornata alla Delfini inizia prestissimo, ben prima dell'apertura delle porte della biblioteca che avviene alle 9.30. Il bar all'interno del chiostro della Delfini, situato al primo piano dello...

La giornata alla Delfini inizia prestissimo, ben prima dell'apertura delle porte della biblioteca che avviene alle 9.30. Il bar all'interno del chiostro della Delfini, situato al primo piano dello splendido Palazzo Santa Margherita, accoglie tantissime persone fin dal primo mattino, sia per una colazione in attesa di iniziare a studiare, sia per un rapido caffè per iniziare al meglio una lunga giornata di lavoro. Il chiostro inizia ad animarsi già alle 9 di mattina, con gli studenti che nel ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

La giornata alla Delfini inizia prestissimo, ben prima dell'apertura delle porte della biblioteca che avviene alle 9.30. Il bar all'interno del chiostro della Delfini, situato al primo piano dello splendido Palazzo Santa Margherita, accoglie tantissime persone fin dal primo mattino, sia per una colazione in attesa di iniziare a studiare, sia per un rapido caffè per iniziare al meglio una lunga giornata di lavoro. Il chiostro inizia ad animarsi già alle 9 di mattina, con gli studenti che nel periodo degli esami si mettono in fila per riuscire a conquistarsi i posti migliori dove poter studiare in tranquillità e preparare i prossimi appuntamenti scolastici. All'apertura delle porte i ragazzi iniziano a sparpagliarsi sui due piani della biblioteca, la quale mette a disposizione diverse postazioni studio dotate di prese elettriche per i computer. Insieme alla folla di studenti, fin dai primi momenti dell'apertura, iniziano ad affluire tantissime persone che frequentano la Delfini per i motivi più svariati. Innanzitutto per il prestito e la restituzione dei libri, essendo la biblioteca di corso Canalgrande una delle più fornite di tutta la regione; poi anche per il noleggio di Cd musicali e Dvd cinematografici che, negli ultimi anni, hanno avuto un grande incremento tra il pubblico della Delfini. La biblioteca, inoltre, mette a disposizione una ricca collezione di quotidiani e riviste, anche con i numeri passati, con diversi pensionati che effettuano una tappa alla Delfini per leggere la cronaca nazionale e tantissimi ragazzi che si concentrano sulla Gazzetta dello sport o sulle riviste tecnologiche. Uno dei punti di forza della Delfini sono senza dubbio gli orari, essendo aperta dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 20 ed il lunedì dalle 14.30 alle 20, permettendo a tutti gli utenti di riconsegnare i libri anche dopo gli orari di lavoro di uffici e aziende. Dopo una mattinata di studio gli studenti affollano il chiostro antistante la biblioteca, meraviglioso, specialmente in estate, con i ragazzi che si fermano a mangiare oppure effettuano la pausa pranzo all'interno del bar. Bar fornitissimo, che difatti attira tantissimi lavoratori da tutti gli uffici del centro storico. Per due ore il chiostro della Delfini diventa un affascinante crogiolo tra studenti e lavoratori, tra giovani studenti e pensionati appassionati di lettura. Nel pomeriggio lo studio continua, intanto il chiostro diventa il punto di incontro di amici e compagnie, che si fermano a chiacchierare e sorseggiare una bevanda all'esterno nei mesi più belli della stagione. Il Palazzo Santa Margherita, oltre la biblioteca Delfini, ospita anche la Galleria Civica ed il museo della figurina, aumentando l'affluenza in corso Canalgrande. Sono anche tantissime le scolaresche che vengono a fare visita alla Delfini per incontri, mostre ed appuntamenti. La Delfini, uno dei luoghi più vivi di Modena. (f.c.)