Quel cigno "brutto anatroccolo" che voleva solo una famiglia