Pd, ora tutti contro tutti Bursi: «Basta con i gufi»

Il segretario si difende nella direzione provinciale ma ammette la sconfitta e attacca Richetti. Tregua fino al dopo-Referendum, poi cambio della guardia