San Felice, crollo Meta: rinvio a giudizio per Silvestri, il tecnico comunale e un geometra

"Omicidio colposo plurimo e falso" queste le accuse per il sindaco all'epoca del terremoto e il capo ufficio tecnico Daniele Castellazzi e il tecnico dell'azienda Claudio Terrieri. I capannoni crollarono uccidendo l'ingegnere Gianni Bignardi e due operai. Prosciolto il titolare della ditta, Paolo Preti

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita