«Viaggio allucinante da Modena: il treno come un forno»

Fino a Lecce in prima classe sul Freccibianca: niente aria condizionata «Si soffocava e nessuno è intervenuto, la gente è scappata dalla carrozza»