Il primo satellite italiano in 3D è firmato dal gruppo modenese “Crp”

Franco e Livia Cevolini

Lanciato in orbita “TuPod”, interamente stampato dalla società statunitense del Gruppo dei fratelli Cevolini. Un settore in evoluzione ormai a costi modesti