Funerali con estorsione a Modena: «Voleva 30 euro per ogni morto»

Un agente racconta ai giudici che la 50enne imputata per tentata concussione pretendeva i soldi per la vestizione del defunto (che avrebbe dovuto fare gratis)