Profughi, i sindaci della Bassa: «Solidarietà e coraggio non ci mancano»

Il sindaco Filippo Molinari: «Faremo accoglienza ricordando il nostro dramma». La Prefettura: «Arrivi graduali e diffusi»