Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Gli studenti a scuola di Protezione civile 

I ragazzi delle scuole superiori impegnati in lezioni teoriche ed in campi formativi per gli interventi

Sono iniziati i campi formativi di protezione civile rivolti agli studenti delle scuole superiori del Modenese che hanno preso parte all’edizione 2016/2017 dei progetti scuola promossi dalle associazioni di volontariato del territorio e coordinati dalle sedi territoriali del Centro di Servizio per il Volontariato di Modena. Da 11 anni dal sua avvio, il progetto continua a coinvolgere un numero sempre maggiore di studenti sul territorio provinciale. I percorsi vedono impegnati associazioni di ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Sono iniziati i campi formativi di protezione civile rivolti agli studenti delle scuole superiori del Modenese che hanno preso parte all’edizione 2016/2017 dei progetti scuola promossi dalle associazioni di volontariato del territorio e coordinati dalle sedi territoriali del Centro di Servizio per il Volontariato di Modena. Da 11 anni dal sua avvio, il progetto continua a coinvolgere un numero sempre maggiore di studenti sul territorio provinciale. I percorsi vedono impegnati associazioni di volontariato ed enti nella sensibilizzazione degli studenti degli istituti superiori dei distretti di Carpi, Mirandola, Frignano, Sassuolo e Vignola ai temi del volontariato nell’ambito della protezione civile, un tema sempre più attuale anche alla luce degli avvenimenti che negli ultimi anni hanno colpito la nostra provincia e la nostra regione. Dopo un primo intervento in classe – in cui i volontari presentano che cosa fa e come agisce la protezione civile utilizzando tecniche di animazione e filmati - agli studenti è offerta la possibilità di partecipare ad un campo formativo che si svolgerà: a Sassuolo il 25 marzo e 8 aprile, nel Frignano il 18 e 19 marzo, a Carpi l’8 e 9 aprile, a Mirandola l’1 e 2 aprile 2017. Fino al 30 marzo è possibile votare il progetto “Scendi in campo per proteggere la comunità” per dare la possibilità a migliaia di ragazzi di formarsi nel campo della Protezione Civile (con un clic, all’indirizzo https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/schedaprogetto/16-582?).
Il 16 marzo, domani, ore 18 a Modena presso il centro culturale Giacomo Alberione, si terrà la presentazione del libro “Nuove frontiere del volontariato. Cercare, trovare e fidelizzare i donatori di tempo” di Laura Lugli. Il mondo del volontariato nel corso del tempo è stato oggetto di molti studi di carattere sociologico ed economico. Tutti questi saggi e manuali hanno però affrontato il tema con un taglio molto specifico, relegando spesso la figura del volontario ai margini della questione. L’intento di questo volume è invece quello di offrire una visione globale del settore, mettendo al centro dell’analisi proprio il donatore di tempo, unico vero fil rouge che unisce le diverse sezioni del testo, gli argomenti trattati e le esperienze narrate.