Occupazione in crescita ma contratti “a chiamata” 

Nel Modenese l’abolizione dei voucher ha provocato una vera esplosione delle assunzioni più precarie possibili soprattutto in bar ed esercizi pubblici