Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Carpi: atti sessuali con minorenne, condannato a 2 anni e mezzo

Secondo quanto emerso, dopo la denuncia, l'uomo nel corso della festa di Capodanno di sei anni fa appunto, che si stava svolgendo all'interno di un ristorante a Novi di Modena, ha preso da parte il bambino palpeggiandolo nelle parti intime.

CARPI. Due anni e mezzo di detenzione con sentenza definitiva e le porte del carcere di Sant'Anna di Modena che si sono aperte dopo l'esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dal tribunale, applicato martedì mattina dalla polizia di Stato del commissariato di Carpi.

E' finito dietro le sbarre un 51enne carpigiano, che i giudici hanno ritenuto colpevole di atti sessuali con minore. I fatti al centro del procedimento penale risalgono al 2011 e vedono vittima un 13enne. Secondo quanto emers ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CARPI. Due anni e mezzo di detenzione con sentenza definitiva e le porte del carcere di Sant'Anna di Modena che si sono aperte dopo l'esecuzione dell'ordine di carcerazione emesso dal tribunale, applicato martedì mattina dalla polizia di Stato del commissariato di Carpi.

E' finito dietro le sbarre un 51enne carpigiano, che i giudici hanno ritenuto colpevole di atti sessuali con minore. I fatti al centro del procedimento penale risalgono al 2011 e vedono vittima un 13enne. Secondo quanto emerso, dopo la denuncia, l'uomo nel corso della festa di Capodanno di sei anni fa appunto, che si stava svolgendo all'interno di un ristorante a Novi di Modena, ha preso da parte il bambino palpeggiandolo nelle parti intime. Un episodio che  è però ben presto emerso, anche sulla base del racconto del minorenne. Così si aperto il processo che ha portato alla sentenza e alla detenzione del 51enne.