Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Paura per il ponte di Fossa Signora: iniziano i lavori

NONANTOLA. Con un video sulla loro pagina Facebook, gli attivisti del Movimenti Cinquestelle nonantolano hanno fatto scattare una segnalazione per le condizioni precarie del piccolo viadotto che si...

NONANTOLA. Con un video sulla loro pagina Facebook, gli attivisti del Movimenti Cinquestelle nonantolano hanno fatto scattare una segnalazione per le condizioni precarie del piccolo viadotto che si trova in località Case Ponte Fossa, sulla strada provinciale 14. E subito Comune e Provincia hanno risposto prontamente facendo partire i lavori. Una denuncia, quella effettuata dai Cinquestelle, che, vista la situazione drammattica di alcuni cavalcavia italiani, è stata presa molto seriamente.
Il ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

NONANTOLA. Con un video sulla loro pagina Facebook, gli attivisti del Movimenti Cinquestelle nonantolano hanno fatto scattare una segnalazione per le condizioni precarie del piccolo viadotto che si trova in località Case Ponte Fossa, sulla strada provinciale 14. E subito Comune e Provincia hanno risposto prontamente facendo partire i lavori. Una denuncia, quella effettuata dai Cinquestelle, che, vista la situazione drammattica di alcuni cavalcavia italiani, è stata presa molto seriamente.
Il ponte in questione è di piccole dimensioni e permette alla strada provinciale di attraversare il cavo Fossa Signora; il manufatto è in mattoni e presenta alcuni punti in cui l’usura del tempo è ben visibile anche a occhio nudo. Non solo. Il cedimento più preoccupante era quello che aveva iniziato ad intaccare il manto stradale, che periodicamente presentava dei cedimenti che venivano rattoppati con piccoli lavori di asfaltatura.
«Dopo una nostra provvidenziale segnalazione - spiega Cosimo Bianchi sul gruppo Facebook Cinquestelle Nonantola - a ottobre abbiamo avuto riscontro scritto da parte del sindaco che la strada era di competenza della Provincia e che il cedimento era monitorato. Al seguito, dopo ulteriori mesi di rappezzi superficiali hanno iniziato i lavori mediante ditta in appalto; lavori che auspichiamo porteranno alla messa in sicurezza di un tratto molto trafficato dai nonantolani. Non sappiamo se realmente la situazione fosse stata monitorata, programmata o al limite nota o no. Vogliamo solo rendere plauso a chi si sta muovendo adesso in tal senso e a chi ha reputato utile ed opportuno segnalarlo tempestivamente per la sicurezza propria, dei propri concittadini e degli altri».
Ed in effetti i lavori della Provincia per mettere in totale sicurezza il ponte sono iniziati e lo stesso Ente ha annunciato che termineranno entro il 12 giugno. Fino ad allora all’altezza dei lavori (chilometro 3 della strada provinciale 14) il limite di velocità per i veicoli sarà di 30 chilometri orari. (gib)