Agricoltori e ricorsi contro la Cispadana

MIRANDOLA. Le associazioni agricole e privati cittadinbi che si oppongono al progetto Autostrada Cispadana, hanno rinnovato i ricorsi al Tar di Bologna e Parma, già presentati nel 2012, che,...

MIRANDOLA. Le associazioni agricole e privati cittadinbi che si oppongono al progetto Autostrada Cispadana, hanno rinnovato i ricorsi al Tar di Bologna e Parma, già presentati nel 2012, che, trascorsi cinque anni erano a rischio prescrizione. Mercoledì, a Villa Tagliata, si è tenuta l’assemblea generale di tutti i proprietari e agricoltori coinvolti nel tratto autostradale Cispadana. L’ assemblea è stata organizzata dalle associazioni degli agricoltori Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri insieme con lo studio legale Di Matteo, che sta agendo per conto dei 115 ricorrenti del 2012, allo scopo di fare il punto tecnico della situazione in termini legislativi e giurisprudenziali».