Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Modena park, camion sovraccarico di bottiglie d'acqua: multa a due aspiranti venditori abusivi

Oggi verso le 8.30 In via nobili, non lontano dal parco Enzo Ferrari, i vigili hanno fermato un furgone talmente carico di bottiglie di plastica di acqua, da mezzo litro, che gli pneumatici del mezzo puzzavano di gomma bruciata.

MODENA. Sventolano già i verbali della polizia Municipale a modena in vista del concerto di vasco rossi, domani sera al parco ferrari. Oggi verso le 8.30 In via nobili, non lontano dal parco Enzo Ferrari, i vigili hanno fermato un furgone talmente carico di bottiglie di plastica di acqua, da mezzo litro, che gli pneumatici del mezzo puzzavano di gomma bruciata.

Il mezzo, dalla portata di sei quintali, viaggiava in realtà con un carico di 53 bancali di bottigliette, "palesemente destinate alla ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MODENA. Sventolano già i verbali della polizia Municipale a modena in vista del concerto di vasco rossi, domani sera al parco ferrari. Oggi verso le 8.30 In via nobili, non lontano dal parco Enzo Ferrari, i vigili hanno fermato un furgone talmente carico di bottiglie di plastica di acqua, da mezzo litro, che gli pneumatici del mezzo puzzavano di gomma bruciata.

Il mezzo, dalla portata di sei quintali, viaggiava in realtà con un carico di 53 bancali di bottigliette, "palesemente destinate alla vendita abusiva nell'area circostante il concerto", conferma il comune in una nota. Gli stessi conducenti, due italiani del bolognese, hanno candidamente ammesso che con la loro sortita pensavano di realizzare un guadagno di 15.000 Euro, a fronte di una spesa di 1.800, Pur essendo al corrente dell'ordinanza che vieta in tutto il territorio comunale il commercio itinerante non autorizzato (in vigore dalle 7 di ieri fino alle 13 di domenica).

Gli agenti non hanno sorpreso i due a vendere la merce ma hanno comunque inflitto loro due multe: una per "il compromesso stato di usura degli pneumatici" e un'altra per "il sovraccarico che era pari al 128% del carico consentito". I proprietari hanno quindi dovuto scaricare buon parte dell'acqua in un'area privata, ma su di loro si concentrerà d'ora in poi l'attenzione della municipale modenese. "Se saranno sorpresi a commerciare abusivamente, scatterà il sequestro della merce e delle attrezzature come disposto dall'ordinanza", avvisano dal comune.