Fanano dice no ai profughi e i turisti bocciano il paese

Si rivela un autogol la dura presa di posizione contro l’arrivo dei richiedenti asilo. C’è chi ha disdetto la prenotazione: «Non andrò dove non si aiuta il prossimo»