«Aiuto chi muore ad essere ibernato»

Filippo Polistena, impresario funebre a Mirandola, è delegato di una società russa che congela le persone: «Una forma di rispetto»