Carpi, profughi nel palazzo di via Marx: domani arrivano i primi ospiti

La cooperativa Leone Rosso ha chiesto cinque spazi verdi comunali da assegnare ai richiedenti asilo. «Molti di loro hanno competenze nel campo dall’agricoltura e intendono proseguire il lavoro in Italia»