SuperMario fortunato: il giudice cancella le multe per un errore

Nel tratto modenese dell’A1 e poi fino a Parma, Balotelli aveva commesso diverse infrazioni per 10mila euro complessivi per eccesso di velocità.  Riconosciuto il difetto di notifica: le cartelle erano spedite all’indirizzo sbagliato, dove il calciatore non viveva più. Il giudice di pace di Reggio ne annulla alcune

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita