Modena: cala la produzione alla Maserati, si ricomincia con la cassa integrazione

Nuovo allarme della Fiom-Cgil sulla situazione dello stabilimento Maserati di Modena. Venerdì, fa infatti sapere il sindacato, "L'impresa ha annunciato l'apertura di una cassa integrazione ordinaria per tutti i 270 lavoratori dello stabilimento per sei giorni, dal 15 al 22 dicembre".