“Bella Ciao”, bombe carta e fermi al corteo contro il raduno fascista

Sinistra e antagonisti hanno manifestato in via Emilia, poi la carica di polizia: alcuni feriti lievi L’ultradestra e gli skinheads veneti al presidio davanti al monumento ai Caduti per dire no allo ius soli