Modena, aperta una nuova casa per i richiedenti asilo

La struttura in via delle Suore gestita da Porta Aperta potrà ospitare 25 persone Il vescovo don Erio Castellucci al taglio del nastro: «Un segnale di inclusione» 

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita