Modena, non suona più l’organo di 500 anni fa

Domani l’ultimo concerto, poi il prezioso strumento sarà smontato per il lungo restauro che durerà più di un anno

Crespelle di ceci con carciofi e ricotta

Casa di Vita