Modena, la "palestra" per i medici: «È come guidare un’auto da F1»

Il preside Pellacani: «La pratica è fondamentale per diventare dei bravi dottori»