«Meno profughi e che lavorino»

Il sindaco di Montese scrive al prefetto: «Sono il doppio, e la coop non è iscritta»