Polinago, un nuovo balzello per le seconde case

Per i non residenti pagamento di 135 euro per “oneri di energia”. Il disappunto del sindaco Tomei