Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Chiude il suo bar e sale in auto Ladro la deruba nel parcheggio

VIGNOLA. Sfruttando la pioggia e la poca visibilità, un balordo è riuscito nell’intento di rubare la borsetta e soprattutto l’incasso della titolare del bar Dell’Artigianato di Vignola.Il furto è...

VIGNOLA. Sfruttando la pioggia e la poca visibilità, un balordo è riuscito nell’intento di rubare la borsetta e soprattutto l’incasso della titolare del bar Dell’Artigianato di Vignola.

Il furto è avvenuto martedì sera attorno alle 19, quando su buona parte della provincia cadeva una fitta pioggia. La titolare del bar di via Caduti sul Lavoro stava chiudendo il locale come ogni sera ed aveva già raggiunto la vettura nel parcheggio che si trova proprio davanti al bar.

«Era molto buio e la visi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VIGNOLA. Sfruttando la pioggia e la poca visibilità, un balordo è riuscito nell’intento di rubare la borsetta e soprattutto l’incasso della titolare del bar Dell’Artigianato di Vignola.

Il furto è avvenuto martedì sera attorno alle 19, quando su buona parte della provincia cadeva una fitta pioggia. La titolare del bar di via Caduti sul Lavoro stava chiudendo il locale come ogni sera ed aveva già raggiunto la vettura nel parcheggio che si trova proprio davanti al bar.

«Era molto buio e la visibilità scarsa a causa della pioggia», racconta la donna all’indomani del furto.

Aveva messo i soldi dell’incasso, circa duecento euro in contanti, all’interno della sua borsetta, insieme agli effetti personali. È salita in auto e come sempre ha appoggiato borsa e giacca sul seggiolino del passeggero. A quel punto il bandito è entrato in azione.

«Ci ha messo due secondi appena: ha aperto la portiera del lato passeggero, ha afferrato tutto e se ne è andato».

L’uomo ha subito abbandonato la giacca in terra, si è tenuto la borsetta ed è salito su un’altra vettura dove presumibilmente c’era un complice ad attenderlo.

«Anche se non so dire con certezza se vi fosse un’altra persona - specifica la donna - era davvero buio e anche presa dall’agitazione non sono riuscita a vedere niente». A causa del giustificato timore, anche la descrizione dell’uomo che le ha rubato la borsa non è dettagliata, l’unica certezza è che non fosse in possesso di armi.

Purtroppo al momento del furto non c’erano altre persone, essendo via Caduti sul Lavoro una zona prettamente industriale e a quell’ora il traffico è quasi nullo.

La titolare del bar ha subito chiamato i carabinieri che in pochi minuti sono arrivati ma non hanno potuto fare altro che constatare il furto e raccogliere denuncia e testimonianza della donna.

Non è la prima volta che le commercianti della provincia vengono prese di mira con questo modus operandi: nella zona di Carpi negli ultimi mesi sono contati una decina di casi analoghi.