Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Carpi, la tabaccheria della fortuna: «Il vincitore del milione è un nostro cliente abituale»

Il fortunato che ha indovinato la cinquina del Million Day ha acquistato il tagliando in via Meloni martedì pomeriggio

Vinto un milione a Carpi, Amelia Giambruno tabaccaia portafortuna

CARPI. È un cliente abituale della tabaccheria, un pensionato o un operaio, che ha giocato il Million Day vincente martedì pomeriggio. Questo l’identikit del fortunato sul quale si sono concentrate le attenzioni di tutta Italia dopo la vincita al nuovo gioco a quota fissa di Lottomatica, annunciata dopo l’estrazione avvenuta alle 19, sempr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Vinto un milione a Carpi, Amelia Giambruno tabaccaia portafortuna

CARPI. È un cliente abituale della tabaccheria, un pensionato o un operaio, che ha giocato il Million Day vincente martedì pomeriggio. Questo l’identikit del fortunato sul quale si sono concentrate le attenzioni di tutta Italia dopo la vincita al nuovo gioco a quota fissa di Lottomatica, annunciata dopo l’estrazione avvenuta alle 19, sempre di martedì.

Ben presto in tutta la città si è venuto a sapere che la combinazione di cinque numeri fortunati è stata giocata alla tabaccheria Amelia di via Meloni di Quartirolo 29. Si tratta della quarta vincita in tutta Italia con il Million Day, una specie di Superenalotto che, invece di 90 numeri ne mette a disposizione 55. Si vince indovinando dai due numeri in su: se si centrano cinque cifre su cinque si porta a casa un milione.



«La giocata è stata effettuata martedì pomeriggio - spiega, entusiasta, la titolare Amelia Giambruno - Il vincitore è un cliente abituale: in quel momento c’erano diverse persone nella nostra attività. Si tratta, inoltre, di un gioco nuovo, in crescita, che fa molto colpo presso i clienti. Consente, infatti, con la giocata di un euro di tentare la sorte. Io ho ricevuto la comunicazione della vincita da Lottomatica e, successivamente, ieri mattina, tramite il bollettino che arriva in tabaccheria. La combinazione vincente è stata: 11 - 21 - 22 - 49 - 52, giocando solo un euro. La riscossione, inoltre, non passa attraverso la tabaccheria, ma si va direttamente in banca».

Non è la prima volta che un cliente baciato dalla dea bendata acquista un biglietto da Amelia. «Sono in via Meloni di Quartirolo da luglio dello scorso anno - racconta la titolare che gestisce l’attività insieme al figlio Alessandro Miccoli - Nella precedente tabaccheria, ho venduto un altro tagliando, quella volta del Megamiliardario, sempre da un milione di euro. Sono occasioni che riempiono il cuore di gioia».

Million Day ha esordito i primi di febbraio soltanto nelle tabaccherie, per il momento, e non nelle sale scommesse. Dopo le vincite di 1 milione di euro avvenute a Caltagirone in provincia di Catania, a Fumone in provincia di Frosinone e a Gioiosa Ionica in provincia di Reggio Calabria, il Million Day ha fatto così tappa a Carpi. Le combinazioni di questo gioco possono essere scelte direttamente dalla macchina oppure dal cliente. Di solito, il cliente sceglie personalmente le combinazioni.

La notizia ha fatto il giro di Carpi dai primi minuti dopo la pubblicazione della combinazione vincente sul sito di Lottomatica. Ed è scattato il tam tam per risalire all’attività dov’è stato giocato il biglietto vincente, presto rintracciata in via Meloni.