Modena, parcheggiatori abusivi: altri 3 allontanati

Tre 'mini daspo' (provvedimenti temporanei di allontanamento) di 48 ore sono stati applicati in mattinata a Modena nei confronti di altrettanti parcheggiatori abusivi, attivi in zona Policlinico.

MODENA. Tre 'mini daspo' (provvedimenti temporanei di allontanamento) di 48 ore sono stati applicati in mattinata a Modena nei confronti di altrettanti parcheggiatori abusivi, attivi in zona Policlinico.

Il provvedimento rientra nei servizi di controllo che la polizia municipale ha attivato, coordinandosi con polizia di Stato e carabinieri, anche a fronte delle segnalazioni degli automobilisti. I 'mini daspò hanno riguardato tre romeni tra i 25 e i 30 anni, già noti per questo tipo di attività, che dopo essere stati notati intorno alle 8 da una pattuglia in borghese dei vigili di quartiere, sono stati intercettati. All'operazione, coordinata da un ispettore, hanno partecipato anche due operatori in divisa. Ad oggi sono stati una novantina gli ordini di allontanamento adottati dalla municipale a Modena, da quando è entrato in vigore il decreto, nell'agosto dello scorso anno. Una volta esecutivi, i verbali vengono trasmessi alla questura per valutare l'applicazione di ulteriori misure restrittive a carico degli interessati.