Non ci fu discriminazione al Kyi. Abi Zar e la porta separata: «Sono felice di aver reagito»

Il 27enne commenta l’archiviazione del caso sulla presunta discriminazione al Kyi: «In Italia non sono altro che un colore»