Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Elogio della mamma

La cosa di cui in questa settimana più mi interessa è parlare è la mamma. Sono contornata da amiche diventate da poco mamme, che hanno cambiato la loro vita diventandolo dopo averlo tanto desiderato.D...

La cosa di cui in questa settimana più mi interessa è parlare è la mamma.

Sono contornata da amiche diventate da poco mamme, che hanno cambiato la loro vita diventandolo dopo averlo tanto desiderato.

Della mia mamma posso solo che dirne bene, ovviamente.

È stata i miei occhi quando non potevo vedere, è stata la parte di fiducia che mi mancava e l'aiuto quando nemmeno lei lo aveva.

Mia mamma è quello che mi è servito per diventare la donna che sono, nel bene e nel male. Non è una mamma sorella, ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

La cosa di cui in questa settimana più mi interessa è parlare è la mamma.

Sono contornata da amiche diventate da poco mamme, che hanno cambiato la loro vita diventandolo dopo averlo tanto desiderato.

Della mia mamma posso solo che dirne bene, ovviamente.

È stata i miei occhi quando non potevo vedere, è stata la parte di fiducia che mi mancava e l'aiuto quando nemmeno lei lo aveva.

Mia mamma è quello che mi è servito per diventare la donna che sono, nel bene e nel male. Non è una mamma sorella, perché io non so nemmeno fare bene la sorella, ma è una mamma che con i suoi modi discreti e silenziosi ha accolto tutti i miei difetti volendomi bene, non solo come figlia, ma anche e sopratutto per quella che sono.

Se è vero e incontrovertibile che ogni scarrafone è bello per la propria madre, davanti alla mia più di una figlia io sono stata una persona. Presentandole quello che volevo fare o essere, senza se e senza ma, dicendole che avevo deciso di fare questa o quest'altra cosa senza consultarla. La mia indipendenza sventolatale davanti credo che spesso l'abbia lasciata un po' basita, ma infondo infondo orgogliosa di avere una figlia che del coraggio faceva la sua spada.

Un rapporto senza smancerie ma fatto di parole precise e giuste per definire i momenti più importanti della mia vita.

Non ho mai amato la leziosità e mi è proprio capitata una mamma giusta, che ogni tanto si lamenta per la mia poca dolcezza ma che sa essere concreta quanto me (o io quanto lei) quando bisogna pedalare per forza tutti nella stessa direzione.

Questo per me è una mamma

Non essendo mamma non posso sapere cosa possa significare esserlo, ma posso provare a capire che un giorno hai davvero una ragione in più per essere nel mondo, hai l'amore per un figlio, hai qualcuno che ti somiglia, hai una nuova luce nel cuore.

Auguri Mamme!

www.stellastrala.it.