Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Diffonde video hard dell’ex amante 55enne denunciato

Ha spedito video hard che avevano come protagonista la sua ex amante e li ha anche divulgati attraverso siti pornografici. Per questo dovrà rispondere di diffamazione aggravata e lesione del diritto...

Ha spedito video hard che avevano come protagonista la sua ex amante e li ha anche divulgati attraverso siti pornografici. Per questo dovrà rispondere di diffamazione aggravata e lesione del diritto alla riservatezza.

Un uomo di 55 anni, originario di Caserta ma residente a Carpi non si rassegnava alla fine della relazione con l’ex amante. Per fare pagare alla donna il sentirsi rifiutato ha fatto circolare video contenenti immagini della donna mentre praticava autoerotismo. il materiale è fi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Ha spedito video hard che avevano come protagonista la sua ex amante e li ha anche divulgati attraverso siti pornografici. Per questo dovrà rispondere di diffamazione aggravata e lesione del diritto alla riservatezza.

Un uomo di 55 anni, originario di Caserta ma residente a Carpi non si rassegnava alla fine della relazione con l’ex amante. Per fare pagare alla donna il sentirsi rifiutato ha fatto circolare video contenenti immagini della donna mentre praticava autoerotismo. il materiale è finito nella mai del marito della donna e di altri parenti. Non solo. Tali video erano corredati da frasi ingiuriose nei confronti dell’ex amante, contenenti parolacce e offese inequivocabili. Un gesto che ha pesantemente minato la reputazione della donna.

Per questo reato l’uomo è stato così denunciato per diffamazione aggravata.

Inoltre, il 55enne si è reso colpevole anche di un altro reato. Questo perché oltre a divulgare il materiale hard riguardante l’ex al marito, alla madre e al cugino della donna, l’uomo ha divulgato questo materiale anche attraverso siti pornografici. Un gesto che ha fatto scaturire la denuncia per lesione del diritto alla riservatezza.

Il 55enne dovrà comparire al tribunale di Napoli, ma sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Carpi, perché i reati sono stati commessi a Caserta, ma anche in città.