Hacker di talento alla sfida internazionale

Talenti della Cyber Academy dell’Università sono a Singapore per partecipare l’11 e 12 giugno alla più importante competizione per hacker al mondo. Si tratta del Defence Discovery Camp, una...

Talenti della Cyber Academy dell’Università sono a Singapore per partecipare l’11 e 12 giugno alla più importante competizione per hacker al mondo. Si tratta del Defence Discovery Camp, una manifestazione promossa dalla Defence & Science Technology Agency, che vedrà la partecipazione, insieme all’Italia, di altri 6 team stranieri provenienti da Usa, Uk, Estonia, Romania, Israele. L’Italia parteciperà con 4 studenti della Cyber Academy di Unimore, Alessandro Guido, team leader, Antonio Cirino, Matteo Corradini e Giacomo Sighinolfi, guidata dal professor Michele Colajanni di Unimore, direttore della Cyber Academy che ha detto: «La nostra Accademia ospita studenti dal 18 ai 40 anni e ci stiamo attrezzando per organizzare eventi per ragazzi dai 14 ai 18, perché il talento hacker non ha età”. La partecipazione dei giovani Unimore è stata resa possibile grazie al sostegno offerto loro da CY4GATE, che attraverso la sede di rappresentanza del Gruppo Elettronica a Singapore guidata da Gianluca Trezza, ha creato il ponte affinché i talenti cyber in Italia potessero cimentarsi in questa competizione.