Consiglio di Stato boccia la nomina di Lucia Musti a procuratore capo di Modena

Lucia Musti

Il Consiglio di Stato ha bocciato il Csm sulla nomina bis di Lucia Musti a procuratore capo di Modena. E' stato accolto un nuovo ricorso del collega della Musti, Paolo Giovagnoli, sull'incarico conferito all'ex procuratore aggiunto