Modena, clochard denunciato, carabiniere gli dona i sandali

Sulla responsabilità del furto non c'erano grossi dubbi, ma il militare gli ha regalato un paio di calzature notando le ferite ai piedi del senzatetto

Modena, il carabiniere solidale: "Ho denunciato il clochard e poi gli ho regalato i sandali"

MODENA. Prima lo ha dovuto denunciare, perché sulla responsabilità del furto grossi dubbi non ce n'erano, poi gli ha donato un paio di sandali, vendendo che l'uomo, un clochard, era scalzo e per questo riportava numerose ferite ai piedi. Protagonista un carabiniere, a Modena.

Il militare è intervenuto in un supermercato in zona stazione dei treni, dove un senzatetto di 55 anni (proveniente dal Veneto) aveva appena rubato degli alimenti e delle creme proprio per i piedi. Identificato, e formalizzata la denuncia in stato di libertà, il militare ha quindi acquistato di tasca propria un paio di sandali, regalandoli al 55enne.