Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Festa dell’agricoltura Tre giorni a San Michele

Si terrà da venerdì a domenica la “Sesta Festa dell’agricoltura di San Michele”. L’iniziativa, organizzata dal gruppo alpini di San Michele, dal Comune e dal gruppo aratori e trebbiatori di Modena e...

Si terrà da venerdì a domenica la “Sesta Festa dell’agricoltura di San Michele”. L’iniziativa, organizzata dal gruppo alpini di San Michele, dal Comune e dal gruppo aratori e trebbiatori di Modena e Reggio, è dedicata ai trattori d’epoca antecedenti il 1970.

La partenza sarà venerdì alle 18 con il ritrovo dei trattori davanti alla sede del gruppo alpini; per poi entrare nel vivo alle 19 con l’apertura degli stand gastronomici. Alle 22, momento di ballo con l’orchestra “I Gigolò”.

Sabato, dal ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Si terrà da venerdì a domenica la “Sesta Festa dell’agricoltura di San Michele”. L’iniziativa, organizzata dal gruppo alpini di San Michele, dal Comune e dal gruppo aratori e trebbiatori di Modena e Reggio, è dedicata ai trattori d’epoca antecedenti il 1970.

La partenza sarà venerdì alle 18 con il ritrovo dei trattori davanti alla sede del gruppo alpini; per poi entrare nel vivo alle 19 con l’apertura degli stand gastronomici. Alle 22, momento di ballo con l’orchestra “I Gigolò”.

Sabato, dalle 8, i trattori faranno una sfilata di circa 50 km con arrivo a Serramazzoni e rientro a San Michele per pranzo. Dalle 16,30 è poi in programma l’aratura dei campi vicini alla festa, che sarà seguita, dalle 19, dalla trebbiatura. Dopo cena, si balla con l’orchestra “Giorgio Suppini”. Domenica la festa si chiuderà con una sfilata dei trattori in centro a Sassuolo e, nel pomeriggio, aratura e trebbiatura. Chiusura con la musica di Davide Valestri. —

E.A.