Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Due serbatoi di acqua per Trentino e Canevare

FANANO Due serbatoi nuovi per le frazioni. Sono ormai in fase di rifinitura e collegamento all’acquedotto (gestito in house con risorse comunali). Permetteranno di affrontare molto meglio i lunghi...

FANANO

Due serbatoi nuovi per le frazioni. Sono ormai in fase di rifinitura e collegamento all’acquedotto (gestito in house con risorse comunali). Permetteranno di affrontare molto meglio i lunghi periodi di siccità, come quello dell’estate 2017. Il primo cantiere è Trentino, dove in località Castellina da tempo si attendeva (promesso da diverse amministrazioni) un serbatoio per acqua potabile che sostituisse quello vecchio, ormai fatiscente e limitato. È stato demolito e al suo posto è sort ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

FANANO

Due serbatoi nuovi per le frazioni. Sono ormai in fase di rifinitura e collegamento all’acquedotto (gestito in house con risorse comunali). Permetteranno di affrontare molto meglio i lunghi periodi di siccità, come quello dell’estate 2017. Il primo cantiere è Trentino, dove in località Castellina da tempo si attendeva (promesso da diverse amministrazioni) un serbatoio per acqua potabile che sostituisse quello vecchio, ormai fatiscente e limitato. È stato demolito e al suo posto è sorta una struttura grande il doppio, che darà maggiore polmone idrico alla frazione nei periodi difficili, garantendo alti livelli igienico sanitari. Il Comune ha investito 50mila euro e ne ha impiegati altrettanti per un altro intervento a Canevare, in località Borraccia. Qui il bacino di stoccaggio proprio non esisteva.

«Sono interventi di cui andiamo orgogliosi - dice il sindaco Stefano Muzzarelli - Trentino è molto popolato e da troppo tempo attendeva un intervento risolutivo. A Canevare era necessaria una svolta per i problemi di approvvigionamento. Sono state investite somme importanti nei cantieri, a riprova che nel servizio idrico comunale ci crediamo e investiamo. A differenza degli asfalti, questi sono investimenti poco visibili ma di grande importanza per la comunità». —

D.M.